Haiku fotografici

aldo coppola milano, corso garibaldi milano, milano, elena galimberti, fotografia

Uno sguardo
Tra luce e ombra
Una pausa dorata
Tra le pieghe di una giornata

L’Ombra 

nella luce

vive!

 

Prima della notte.
Sorpresa
Pochi istanti
Le prime luci
L’ultima luce.
Respiro
Pochi istanti
Ti illumini
Entri nella notte
E sorridi

Il tempo accompagna la solitudine
La natura accoglie i suoi pensieri

Sospensione.
Passi senza tempo
Passi senza luogo.
Viaggi
dentro il limbo
dell’anima

In un soffio di vento
La foglia accarezza l’acqua
Estate e autunno
In un unico sguardo
Sospesi
Tu e lei
Sul bordo di una piscina
In un soffio di tempo

Poetica del freddo.
Ghiaccio: Conservazione di un istante distante.

La luce si accende nella notte
La notte si accende nel cuore
Il cuore si accende nella luce

lisboa, serra de sintra, portugal, portogallo, finestra panoramica, elena galimberti, fotografia

Tanti sogni nell’aria
Tante onde lontane
Tante vite vissute
Tanti respiri nel cuore.
La finestra sul mondo
Illumina la sua semplicità.
Seleziona un riquadro
Nascondendone il resto

La mia estate…ad ascoltare il silenzio, inseguire un sogno, costruire il presente.
Luce
Solitudine
Inquietudine
Pensieri
Sguardi
Passi…tanti passi
uniti da un filo delicato che traccia nel caos della vita il mio futuro

HAIKU NATURALE
Istanti
Sogni
Parole
Leggerezza e delicatezza
Lo spartito dell’autunno
La melodia dei colori
La musica delle piccole cose

Un parco, l’autunno, le vite degli altri.
A volte si siedono accanto a noi
sui mezzi pubblici, sulla panchina, al tavolino di un bar.
A volte semplicemente ci sfiorano, camminando, correndo.
Ognuno con la sua vita. Ognuno con la sua storia.
La città e il caso le uniscono disegnando e creando
ogni giorno nuove storie.
Pochi istanti
di infinite possibilità

LA SOGLIA
Sorpresa
Pochi istanti
Ciò che è fuori si offre protetto allo sguardo e ti chiama
Ciò che è dentro ti protegge ma allo stesso tempo ti trattiene.
Pochi istanti
Separazione
Sospensione
Illusione
Pochi istanti
Apri la porta
E torni a vivere

Nebbia.
Passi dispersi in sogni sognati.
Le vite degli altri in uno sguardo annebbiato
Le vite degli altri in uno scontro sognato

Prove di poesia per (r)esistere

Delicatamente sola…
(Sospesa sull’acqua)
Porti il mondo con te

Si insinua nei capelli,

Una carezza sul viso,

Un mantello di silenzio,

Un abbraccio di solitudine,

…Alcuni la chiamano pioggia

Metafisica dell’anima

Tu e io
Soli
In due universi
Separati
Da un’ombra.
Ehi dico a te!
Cammina verso la luce.
Alza lo sguardo.
Sono qui!

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram

Tell us about your thoughtsWrite message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top
Close Zoom
Context Menu is disabled by theme settings.