Milano dalla Torre RAI

7 Ottobre 2020.

A un passo dal cielo. Camminando dal parco Sempione all’Arco della Pace con gli occhi all’insù guardando le nuvole e quella torre su cui sto per salire. Sono una sognatrice, lo sono sempre stata, e amo immaginare di vivere avventure e altri mondi. Per questo ho sempre bisogno di aprire gli occhi su ciò che mi circonda con la curiosità di “vedere” sempre qualcosa di nuovo. Un movimento o una luce improvvisa. Ma soprattutto ho bisogno di lasciar volare lo sguardo sull’infinito del cielo e diventare una nuvola che corre veloce trasportata dal vento. Per questo amo andare in alto, sui tetti, sui terrazzi e sulle torri della città. Milano dall’alto si apre e si mostra nelle sue dimensioni mettendo in relazione gli edifici tra loro  accompagnandomi verso l’orizzonte delle montagne. Oggi ho avuto il privilegio di salire a 105 metri di altezza sul Centro Trasmittente della Rai, una struttura che mi ha sempre affascinato guardando verso l’alto da vari punti della città pensando chissà se un giorno riuscirò a scalare quella vetta. Ecco oggi sono quassù, a un passo dal cielo e il cielo stesso ha voluto farmi un regalo con un magnifico tramonto pieno di colori. E sono felice di condividere questa bellezza. Con Citylife e Porta Nuova che risplendono di luce. Linee, colori, architettura, natura, vita. Sorrido.

(Grazie al presidente Marcello Foa, al direttore Enrico Motta, ad Antonello Sedini e Marco Radice di Rayway per la disponibilità)

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram
Back to Top
Close Zoom
Context Menu is disabled by theme settings.